curriculum

aree d'interesse

consultazioni

 

Tossina Botulinica

La tossina botulinica di tipo A viene adoperata da dermatologi, chirurghi maxillo-facciali, chirurghi plastici ed oftalmologi per fini dermo-estetici ed oculistici sin dall’aprile 2004.
Tale prodotto, in particolare a livello estetico, viene impiegato per il trattamento delle rughe d’espressione del viso, soprattutto le rughe glabellari e quelle perioculari (le cosiddette “zampe di gallina”). La tossina B. esplica la sua azione direttamente sui muscoli, dei quali induce parziale rilassamento, con evidente eliminazione delle rughe statiche.  Il farmaco, che va iniettato in più punti nelle sedi da trattare, offre risultati a livello estetico temporanei (da 3 a 6 mesi): l’effetto terapeutico in pratica si instaura e si rende visibile progressivamente nello spazio  di una settimana dal trattamento.
Gli effetti collaterali e le complicanze sono davvero trascurabili : si possono verificare,  talora, un lieve gonfiore e piccoli ematomi nel sito di iniezione.
Tra le controindicazioni vanno annoverate la miastenia grave e la sclerosi laterale amiotrofica; il trattamento è sconsigliato in gravidanza e durante l’allattamento.

 

< pagina precedente


Parse error: syntax error, unexpected T_STRING, expecting ')' in /web/htdocs/www.giuseppeguerriero.it/home/counter/var/last.php on line 537